EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ungheria: la nuova vita del quotidiano Népszabadság

Ungheria: la nuova vita del quotidiano Népszabadság
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la chiusura i giornalisti del giornale d'opposizione hanno deciso di pubblicare i loro articoli sul mensile dei senzatetto di Budapest.

PUBBLICITÀ

I giornalisti del quotidiano Népszabadság non si arrendono. Dopo la chiusura qualche giorno fa del giornale fondato nel 1956, hanno infatti deciso di pubblicare i loro articoli su Fedel Nelkul, alla lettera “senza casa”, il mensile dei senza tetto di Budapest. A partire dalla giornata di giovedì sono state distribuite 12.000 copie del giornale che eccezionalmente è stato pubblicato con l’aggiunta di 12 pagine.

Secondo il Direttore di Népszabadság, la chiusura del quotidiano, una delle poche voci indipendenti del paese, è avvenuta non tanto per motivi economici,ma rappresenta un atto di censura del governo verso una testata d’opposizione.

Il partito di Viktor Orban ha fatto sapere che la decisione della chiusura è legata a ragioni esclusivamente economiche. Mediaworks il gruppo proprietario ha fatto sapere che dal 2007 il quotidiano ha subito ingenti perdite.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: Ilaria Salis ai domiciliari, accolto il ricorso

Xi a Budapest da Orban: Cina e Ungheria firmano 16 accordi di cooperazione, da ferrovie al nucleare

Ungheria, in 10mila al comizio di Peter Magyar: il nuovo principale oppositore di Victor Orbán