EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Regno Unito: congelati i conti bancari della televisione russa "Rt"

Regno Unito: congelati i conti bancari della televisione russa "Rt"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Regno Unito sono stati congelati tutti i conti bancari appartenenti alla compagnia televisiva russa “Rt” finanziata dal Cremlino e che diffonde 24 ore al…

PUBBLICITÀ

In Regno Unito sono stati congelati tutti i conti bancari appartenenti alla compagnia televisiva russa “Rt” finanziata dal Cremlino e che diffonde 24 ore al giorno.

A dare la notizia via twitter è stata Margarita Simonyan, redattore capo dell’emittente televisiva in lingua inglese che si è detta sorpresa di questa “decisione non soggetta a revisione”.

Нам закрыли счета в Британии. Все счета. 'Решение пересмотру не подлежит'. Да здравствует свобода слова!

— Маргарита Симоньян (@M_Simonyan) 17 ottobre 2016

La notizia arriva dopo che Washington e Londra hanno annunciato di voler imporre nuove sanzioni economiche a Mosca per i bombardamenti sulla città siriana di Aleppo.

La Duma di Stato, camera bassa del Parlamento russo, chiederà una spiegazione alle autorità britanniche.

Secondo la compagnia televisiva russa “Rt”, è stata la banca NatWest ad annunciare in una lettera che la rete non sarebbe più stata un cliente dell’istituto senza dare alcuna spiegazione.

In passato “Rt” è stata nel mirino dell’authority britannica per le comunicazioni, Ofcom, per aver commesso violazioni in materia di informazione sulla crisi ucraina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, annuncio a sorpresa di Sunak: elezioni anticipate il 4 luglio

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti

Londra: Khan eletto per il terzo mandato, nuovo successo per il laburista