Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Matthew arriva a Cuba e fa almeno 7 morti tra Santo Domingo e Haiti

L'uragano Matthew arriva a Cuba e fa almeno 7 morti tra Santo Domingo e Haiti
Dimensioni di testo Aa Aa

È salito a 7 il numero delle vittime complessive di Metthew, l’uragano più minaccioso che si sia abbattuto sulle coste dei Caraibi dal 2007 ad oggi.

Con venti a oltre 220 chilometri orari, spostandosi ad una velocità media di 15 chilometri all’ora, l’uragano è arrivato a Cuba ed ha toccato terra vicino alla punta Est dell’isola, una novantina di chilometri da Guantanamo.

Al suo passaggio dalla Repubblica Dominicana Matthew aveva distrutto almeno 200 abitazioni e fatto 4 morti accertati, in base al bilancio stabilito dalle autorità di Santo Domingo.

Altrettanto grave se non peggiore la situazione creata dall’uragano ad Haiti, dove diverse migliaia di persone sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni a causa delle forti piogge e delle inondazioni.

L’uragano procede in direzione delle Bahamas e secondo l’istituto meteorologico degli Stati Uniti dovrebbe poi dirigersi verso le coste della Florida.