EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Gabon, Jean Ping reclama vittoria presidenziali. Lunedì di tensione

Gabon, Jean Ping reclama vittoria presidenziali. Lunedì di tensione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un lunedì di tensione oggi in Gabon, alla vigilia della proclamazione dei risultati delle presidenziali tra il Capo dello Stato uscente Ali Bongo Ondimba e lo sfidante Jean…

PUBBLICITÀ

Un lunedì di tensione oggi in Gabon, alla vigilia della proclamazione dei risultati delle presidenziali tra il Capo dello Stato uscente Ali Bongo Ondimba e lo sfidante Jean Ping. Quest’ultimo ha dichiarato ieri “sono stato eletto, attendo che il Presidente mi telefoni per congratularsi”.

Durante il discorso di Ping, il Capo dello Stato uscente Bongo, il cui staff ha condannato la proclamazione di vittoria di Ping, è stato ricevuto all’ambasciata di Francia su sua espressa richiesta.

A Parigi, ex-potenza coloniale, il partito socialista ha rilasciato un comunicato affermando che il momento dei risultati verrà segutio con grande attenzione; “dopo mezzo secolo che la famiglia Bongo governa il Gabon” si legge nel comunicato “l’alternanza sarebbe un segnale della buona salute democratica del Paese”.

Gabonese opposition candidate Jean Ping declares himself winner of the election #Gabon2016#GabonElectionhttps://t.co/dqkS6YiaK6

— africanews (@africanews) 28 agosto 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

Perché è importante votare alle europee? Una guida semplice per capire queste elezioni

Russia, Putin conferma in carica il primo ministro Mishustin