Il presidente Obama esorta a restare uniti contro la violenza

Il presidente Obama esorta a restare uniti contro la violenza
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Barack Obama cerca di fermare la minaccia di una deriva violenta da parte della comunità afroamericana.

PUBBLICITÀ

Barack Obama cerca di fermare la minaccia di una deriva violenta da parte della comunità afroamericana. Gli attacchi contro la polizia, sostiene il presidente statunitense, coinvolgono tutti.

“Cinque giorni fa sono andato a Dallas per i funerali degli ufficiali uccisi – ha sottolineato Obama – E ho detto che quell’assassino non sarebbe stata l’ultima persona a cercare di metterci gli uni contro gli altri. E nemmeno il killer di oggi sarà l’ultimo. Resta a noi fare in modo che il loro obiettivo non abbia successo”.

Anche il governatore della Louisiana ha cercato di sedare gli animi. Baton Rouge rischia di diventare un luogo simbolico della protesta.

“Semplicemente non c‘è posto per altra violenza – ha dichiarato il governatore John Bel Edwards – Perché non aiuta nessuno, non porta a nulla e non ripara ad alcuna ingiustizia percepita o reale. È solo un’ ingiustizia pura e semplice”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: un uomo accoltella passanti in Illinois, almeno 4 morti e 5 feriti

Usa, trovato morto il sospettato della sparatoria di massa di Lewiston, nel Maine

Usa, sparatoria nel Maine, almeno 18 morti e vari feriti, è caccia all'aggressore