EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tour de France: assolo di Cummings sui Pirenei, ma Nibali c'è!

Tour de France: assolo di Cummings sui Pirenei, ma Nibali c'è!
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sale la tensione al Tour de France, con la settima tappa, la prima del trittico pirenaico.

PUBBLICITÀ

Sale la tensione al Tour de France, con la settima tappa, la prima del trittico pirenaico. Protagonista assoluto della frazione, 162,5 km da L’Isle Jourdain a Lac de Payolle, è Stephen Cummings.

Il 35enne britannico della Dimension Data sferra l’attacco decisivo ai -27. Vincenzo Nibali prova a stargli dietro, scattando sull’ascesa finale, ma cedendo poi negli ultimimissimi chilometri. Mentre Cummings va a cogliere il quarto trionfo stagionale, il secondo in carriera al Tour, chiudono alle sue spalle, a oltre un minuto di distacco l’autraliano Impey e lo spagnolo Navarro. Lo squalo dello stretto si accontenta del quarto posto, davanti al leader della generale, Greg Van Avermaet.

Ma l’immagine della giornata è questa: l’arco gonfiabile che segnala l’inizio dell’ultimo chilometro crolla sull’asfalto, prima del passaggio dei migliori, costringedoli a rallentare.

Clamoroso al #TDF2016: crolla l'arco gonfiabile dell'ultimo chilometro #Eurosport2016https://t.co/J0WOZSRBT9

— Eurosport IT (@Eurosport_IT) 8 luglio 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis: lo spagnolo Carlos Alcaraz vince i Roland Garros 2024

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi

Il calcio francese diventa "green": Mbappé e gli altri viaggeranno (soprattutto) in treno