ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Brasile: "Giochi a rischio" per emergenza finanziaria nello Stato di Rio de Janeiro

euronews_icons_loading
Brasile: "Giochi a rischio" per emergenza finanziaria nello Stato di Rio de Janeiro
Dimensioni di testo Aa Aa

A 50 giorni dall’apertura delle Olimpiadi, lo Stato brasiliano di Rio de Janeiro ha dichiarato l’emergenza finanziaria. Il rischio è che non si riescano a onorare gli impegni presi per i Giochi a causa di un crollo generale dei servizi pubblici primari. Lo Stato di Rio è sull’orlo della “calamità pubblica”, ha spiegato il governatore ad interim Francisco Dornelles che, in un decreto, ha autorizzato “misure eccezionali”. Il presidente brasiliano Michel Temer ha promesso di fornire aiuti finanziari federali. Il Brasile vive una grave crisi politico-istituzionale e una profonda recessione economica.