ULTIM'ORA

Australia alle urne il 2 luglio per le elezioni anticipate

Australia alle urne il 2 luglio per le elezioni anticipate
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ arrivato l’annuncio ufficiale del primo ministro Malcolm Turnbull. Australiani alle urne il 2 luglio, dunque, per le elezioni anticipate, le prime dal 1987.

Turnbull ha spiegato che andrà dal governatore generale Peter Cosgrove prima della scadenza costituzionale della prossima settimana, per fissare ufficialmente la data del voto e dar il via alla campagna elettorale. La decisione è arrivata dopo che il Senato ha respinto per la seconda volta un disegno di legge del governo per dare vita a un ente di controllo sull’industria delle costruzioni, a cui è seguito lo scioglimento di entrambi i rami del Parlamento di Canberra. La coalizione di centrodestra di Turnbull, da sette mesi alla guida del governo federale, è alla ricerca di un secondo mandato di tre anni.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.