EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Iraq: sostenitori di al Sadr irrompono in parlamento, a Baghdad è stato di emergenza

Iraq: sostenitori di al Sadr irrompono in parlamento, a Baghdad è stato di emergenza
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I sostenitori dell’Imam sciita, Moqtada al Sadr, fanno irruzione nel parlamento iracheno e a Baghdad scatta lo stato di emergenza. Nel secondo giorno

PUBBLICITÀ

I sostenitori dell’Imam sciita, Moqtada al Sadr, fanno irruzione nel parlamento iracheno e a Baghdad scatta lo stato di emergenza.

Nel secondo giorno consecutivo di proteste al limite della Zona verde della capitale, migliaia di manifestanti sono riusciti a sfondare le barriere che delimitano l’area dove hanno sede le principali istituzioni governative.

A scatenare l’ira dei sadristi l’ennesimo rinvio del voto di fiducia al nuovo governo tecnico proposto dal premier, anche lui sciita, Haider al Abadi. “Tutti i ministri devono essere cambiati”, ha detto al Sadr, invitando i suoi sostenitori a proseguire pacificamente la protesta.

“Siamo qui per fare pressione sui parlamentari perché non sono onesti – dice Hakem Radi, un manifestante pro-al Sadr – Da loro pretendiamo che si mettano al servizio del popolo iracheno”.

Dopo la dichiarazione dello stato di emergenza sono state chiuse tutte le strade che portano a Baghdad, colpita nelle stesse ore, da un attacco dell’Isil: un’autobomba è esplosa in un mercato provocando oltre 20 morti. La sicurezza è stata rafforzata anche nei pressi della sede della Banca Centrale.

Hundreds of protesters storm Iraq's parliament https://t.co/Qv4hViFzUhpic.twitter.com/hAuVGC22L1

— The WorldPost (@TheWorldPost) 30 aprile 2016

Hundreds of supporters of Shia cleric Moqtada al-Sadr storm #Iraq parliament https://t.co/UpUtdEZefhpic.twitter.com/17zl29P0XZ

— Shibley Telhami (@ShibleyTelhami) 30 aprile 2016

Protesters inside #Iraq's #parliament demand out-rooting of corrupt ministers. pic.twitter.com/YJ3dqQeSMR

— Rudaw English (@RudawEnglish) 30 aprile 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iraq, parlamento approva la legge per criminalizzare l'omosessualità: fino a 15 anni di reclusione

Iraq, attacco contro una base militare: un morto e otto feriti

Medio Oriente: gli Stati Uniti attaccano milizie filo-iraniane in Iraq e Siria