EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cile: morto Patricio Alwyin, il presidente della transizione

Cile: morto Patricio Alwyin, il presidente della transizione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È morto a 97 anni Patricio Alwyin, il primo presidente cileno eletto democraticamente dopo la dittatura di Pinochet. Presidente del Senato fino al

PUBBLICITÀ

È morto a 97 anni Patricio Alwyin, il primo presidente cileno eletto democraticamente dopo la dittatura di Pinochet. Presidente del Senato fino al colpo di Stato militare del 1973, Alwyin, avvocato di professione, divenne a partire dal 1988 una delle figure più importanti della “concertaciòn”, la coalizione di centro sinistra che visse da allora un lungo periodo di egemonia nel Paese, fino al 2010.
Eletto nel 1989, Alwyin fu il presidente che fino al ’94 gestì la transizione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Incendi in Cile: il bilancio delle vittime sale a 123, centinaia i dispersi

Incendi nel Cile centrale: salgono ad almeno 112 i morti, 200 i dispersi, migliaia gli sfollati

Cile: almeno 64 morti per gli incendi boschivi