Calcio: scontri con la polizia all'apertura del nuovo stadio del Besiktas

Calcio: scontri con la polizia all'apertura del nuovo stadio del Besiktas
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non è iniziata nel migliore dei modi la storia del nuovo stadio del Besiktas, la Vodafone Arena da 42.000 posti, inaugurata domenica alla presenza

PUBBLICITÀ

Non è iniziata nel migliore dei modi la storia del nuovo stadio del Besiktas, la Vodafone Arena da 42.000 posti, inaugurata domenica alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdogan. Lunedì, a poche ore dall’inizio della prima partita delle aquile nere nella loro nuova casa, si sono verificati degli scontri tra la polizia turca e un gruppo di ultrà. Le forze dell’ordine hanno sparato gas lacrimogeni e usato idranti per disperdere la folla.

Il match inaugurale, che ha visto il leader del campionato battere per 3-2 il Bursaspor, si è disputato regolarmente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grand Slam di Antalya, il mondo del judo saluta la perla della Turchia

Grand Slam di Antalya, seconda giornata tra leggende e conferme

Grand Slam di Antalya, il Giappone domina il primo giorno delle finali