Zipi Livni: "Isis minaccia per il monto intero"

Zipi Livni: "Isis minaccia per il monto intero"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

“L’Isis rappresenta una minaccia per il mondo intero, è quindi necessario che la comunità internazionale faccia tutti gli sforzi necessari per farvi

PUBBLICITÀ

“L’Isis rappresenta una minaccia per il mondo intero, è quindi necessario che la comunità internazionale faccia tutti gli sforzi necessari per farvi fronte”. Così Zipi Livni, ex ministro degli esteri israeliano e personalità di primo piano del panorama politico israeliano:

“Non si tratta di una guerra di religione tra un mondo islamico e gli atri – ha aggiunto – è tra questi islamici estremisti che traducono la regione, l’Islam, in qualcosa che non è e il resto del mondo. Per questo credo che i moderati, coloro che credono che l’Islam sia qualcosa di differente debbano unirsi per combatterli”.

In un video diffuso in rete un gruppo di ribelli afferma di avere ripreso il controllo della città di Karakoubry a nord di Aleppo dopo lo scontro con i combattenti Isis.

Damasco, in violazione della tregua, ha attaccato per il secondo giorno di fila i ribelli ad Aleppo, uccidendo 5 persone secondo l’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La pazza corsa alla spesa militare in Europa, l'Italia non partecipa

Russia: esonda il fiume Tobol, tremila evacuati

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod