EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Facebook: liberato il vice-presidente per l'America latina

Facebook: liberato il vice-presidente per l'America latina
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È già stata ordinata la scarcerazione del vice-presidente di Facebook per l’America latina, Diego Dzodan, arrestato appena 24 ore prima su mandato di

PUBBLICITÀ

È già stata ordinata la scarcerazione del vice-presidente di Facebook per l’America latina, Diego Dzodan, arrestato appena 24 ore prima su mandato di un giudice di Sergipe, nel nord-est del Brasile. L’accusa era di aver ostacolato le indagini su un processo penale per traffico di droga, ma un altro giudice dello stesso tribunale ha ora ritenuto illegale l’arresto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Madonna riempie la spiaggia di Copacabana: il concerto è record

Inondazioni in Brasile: almeno 55 morti e 70mila sfollati

Brasile: conclusa la visita di Macron, firmati oltre 20 accordi tra i due Paesi