ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Facebook: liberato il vice-presidente per l'America latina

euronews_icons_loading
Facebook: liberato il vice-presidente per l'America latina
Dimensioni di testo Aa Aa

È già stata ordinata la scarcerazione del vice-presidente di Facebook per l’America latina, Diego Dzodan, arrestato appena 24 ore prima su mandato di un giudice di Sergipe, nel nord-est del Brasile. L’accusa era di aver ostacolato le indagini su un processo penale per traffico di droga, ma un altro giudice dello stesso tribunale ha ora ritenuto illegale l’arresto.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.