Obama firma la legge anti-intercettazioni che estende la privacy ai cittadini stranieri

Obama firma la legge anti-intercettazioni che estende la privacy ai cittadini stranieri
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

“Una misura chiave per tutelare i dati dei consumatori e che contribuirà a portare affari negli Usa”. Sono le parole dello stesso Barack Obama a

PUBBLICITÀ

“Una misura chiave per tutelare i dati dei consumatori e che contribuirà a portare affari negli Usa”. Sono le parole dello stesso Barack Obama a descrivere la legge che estende la protezione della privacy ai cittadini stranieri. Il Presidente ha firmato il testo che dovrebbe far dimenticare ai partner europei lo scandalo intercettazioni, appena tornato d’attualità con il caso Silvio Berlusconi, le cui telefonate erano ascoltate dal grande orecchio della Nsa quando era Primo Ministro, dal 2008 al 2011.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, Donald Trump vince le primarie in South Carolina: Haley battuta in casa

Arma nucleare spaziale russa: la Casa Bianca abbassa i toni

Usa, morti e feriti in sparatoria in una stazione della metro nel Bronx a New York