EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina e Polonia chiudono passaggio, camion russi bloccati alle porte dell'Europa

Ucraina e Polonia chiudono passaggio, camion russi bloccati alle porte dell'Europa
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nessuno vuole far transitare i camion russi verso l’Europa. Centinaia di giganti della strada sono bloccati al confine tra Bielorussia e Lituania

PUBBLICITÀ

Nessuno vuole far transitare i camion russi verso l’Europa. Centinaia di giganti della strada sono bloccati al confine tra Bielorussia e Lituania.

Dal primo febbraio è scaduto l’accordo con la Polonia sul transito e per i camionisti russi resta solo il passaggio verso la città lituana di Klaipeda, dove i carichi vengono trasferiti sulle navi merci.

“I polacchi pretendono il diritto esclusivo per il passaggio del carico, in modo che nessun altro possa farlo – sostiene un camionista russo – In altre parole vogliono togliere i carichi ai russi e ai lituani e lavorare in esclusiva”.

“I nostri ragazzi stanno chiamando da Klaipeda – dice un altro autista – Dicono che c‘è una fila di attesa per il traghetto di almeno 48 ore”.

Dallo scoppio della guerra nell’Ucraina dell’Est, i nazionalisti di Kiev hanno ostacolato il passaggio dei camion russi e questo lunedì è stato lo stesso governo a dire stop ai tir da e verso Mosca. Senza l’accordo con la Polonia, la Lituania è rimasta l’unica alternativa per i camionisti russi.

Il Cremlino parla di atto oltraggioso che viola le leggi internazionali. Secondo il ministero dei Trasporti, più di 100 camion sono bloccati in diverse regioni ucraine e più di 500 non sono potuti transitare verso l’Unione europea. Il governo ucraino accusa la Federazione di violare le regole e le procedure dell’Organizzazione mondiale del commercio.

“Долучайся до Всеукраїнської блокади російських фур!” pic.twitter.com/bFpIOsDUi1

— Владимир Спивак (@Spivak1971) 15 Février 2016

#Блокада на #Закарпаття : російські фури намагалися вночі прорватися до кордону https://t.co/64p4qyKn4Ipic.twitter.com/tTFa1veGNr

— 24 канал (@24tvua) 13 Février 2016

Блокада на Закарпатті: російські фури мало не розчавили активістів https://t.co/JLhoxBfQCw#блокада#Закарпаттяpic.twitter.com/vgaIiPPWvE

— Espreso.tv (@EspresoTV) 12 Février 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, Tusk: "Arrestati dodici sabotatori controllati dalla Russia"

L'Europa che voglio: transizione energetica e trasporti, cosa farei da europarlamentare

L'Europa che voglio: sovranità energetica e tassazione di carbonio, cosa farei da europarlamentare