ULTIM'ORA
This content is not available in your region

FIFA, Hawit accetta l'estradizione negli Stati Uniti

FIFA, Hawit accetta l'estradizione negli Stati Uniti
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente della Confederazione calcistica del Nord-Centro America e Caraibi (CONCACAF), nonchè vicepresidente della FIFA,
Alfredo Hawit Banegas, ha acconsentito alla sua estradizione negli Stati Uniti: a darne notizia l’Ufficio federale di giustizia.

Il 64enne honduregno era stato arrestato lo scorso 3 dicembre a Zurigo, su richiesta statunitense, insieme a un altro vicepresidente della FIFA, il paraguayano Napout, con l’accusa di aver accettato tangenti per svariati milioni di dollari.