This content is not available in your region

La caccia alle balene irrita l'Australia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La caccia alle balene irrita l'Australia

L’Australia critica Tokyo per la ripresa della caccia alle balene, ma non rimetterà in discussione i buoni rapporti tra i due Paesi.

Il Giappone intende uccidere 4.000 esemplari nei prossimi 12 anni nell’ambito di un programma che definisce di ricerca scientifica. Secondo l’Australia si tratta di un sotterfugio per aggirare i divieti.

“Abbiamo una speciale partnership strategica con il Giappone – afferma il premier Malcolm Turnball – e ci sono questioni su cui non siamo d’accordo. Come sapete, l’Australia è molto delusa dal fatto che il Giappone abbia ripreso la caccia alle balene nell’Oceano Antartico.”

La Corte internazionale di Giustizia dell’Aja si era espressa nel 2014 su un ricorso dell’Australia contro Tokyo, negando i fini scientifici della pratica e ordinandone la sospensione.