EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Usa. Continuano le proteste dopo le scuse sindaco per uccisione ragazzo nero

Usa. Continuano le proteste dopo le scuse sindaco per uccisione ragazzo nero
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Negli Stati Uniti, Rahm Emanuel, sindaco di Chicago, ha fatto le proprie scuse ufficiali per la morte di Laquan McDonald. Il ragazzo di colore di 17

PUBBLICITÀ

Negli Stati Uniti, Rahm Emanuel, sindaco di Chicago, ha fatto le proprie scuse ufficiali per la morte di Laquan McDonald. Il ragazzo di colore di 17 è stato ucciso da un agente di polizia che ha aperto il fuoco 16 volte contro di lui lo scorso 20 ottobre. Le parole del primo cittadino non hanno fermato le proteste della comunità afroamericana che chiede le sue dimissioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Brindisi: proteste contro il “G7 della guerra”

Gaza, non si fermano le proteste: a Tel Aviv per gli ostaggi, a Los Angeles contro l'università

Buenos Aires, scontri tra manifestanti anti-Milei e polizia fuori dal Congresso argentino