Svizzera, un secondo ministro all'Unione democratica di centro

Svizzera, un secondo ministro all'Unione democratica di centro
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si tratta del francofono Guy Parmelin

PUBBLICITÀ

L’Unione democratica di centro conquista un secondo seggio nel governo svizzero.

Il partito della destra anti europeista e xenofoba aveva vinto le ultime elezioni politiche, nell’ottobre scorso.

L’esecutivo di Berna, in cui siederà dunque anche il francofono Guy Parmelin, è composto da 7 membri. L’attribuzione dei dicasteri viene fatta per consenso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Montagna, trovati i corpi di cinque sciatori svizzeri dispersi sul Cervino

Svizzera, le acque del Lago di Ginevra si riscaldano da 4 a 5 volte più velocemente degli oceani

La Svizzera pensa a più soldi per la difesa: "Esercito debole" dice la ministra Amherd