Maldive: è stato di emergenza dopo la scoperta di esplosivi

Maldive: è stato di emergenza dopo la scoperta di esplosivi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dichiarato lo stato di emergenza alle Maldive dal presidente Abdulla Yameen per sicurezza nazionale. La decisione è stata presa dopo che la polizia

PUBBLICITÀ

Dichiarato lo stato di emergenza alle Maldive dal presidente Abdulla Yameen per sicurezza nazionale. La decisione è stata presa dopo che la polizia ha scoperto un deposito di armi ed esplosivi. Sono cancellati per 30 giorni i diritti fondamentali e ampi poteri sono conferiti alle forze di sicurezza. Il decreto arriva a pochi giorni da una grande protesta dell’opposizione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: primo voto del Parlamento sulla controversa legge sugli agenti stranieri, è protesta

Protesta in Georgia contro la "legge russa" sugli agenti stranieri, scontri con la polizia e arresti

Georgia, legge sugli "agenti stranieri": arresti in piazza e scontri in Parlamento