EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Medio Oriente, nuovi scontri in Cisgiordania

Medio Oriente, nuovi scontri in Cisgiordania
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non si placa la tensione in Medio Oriente. Scontri tra manifestanti palestinesi e polizia sono scoppiati a Hebron, in Cisgiordania, dove coloni

PUBBLICITÀ

Non si placa la tensione in Medio Oriente. Scontri tra manifestanti palestinesi e polizia sono scoppiati a Hebron, in Cisgiordania, dove coloni israeliani vivono in insediamenti blindati su un territorio abitato da 150 mila palestinesi. Gli scontri sono avvenuti nel giorno in cui un insegnante ebreo, che era stato accoltellato due settimane fa a Gerusalemme, è morto, portando a undici le vittime israeliane dell’Intifada dei coltelli. Cinquantasei sono i palestinesi abbattuti durante le aggressioni contro ebrei.

Durante una sassaiola in un villaggio vicino a Hebron, un palestinese è rimasto ucciso e i suoi funerali sono stati un’altra occasione per una manifestazione di protesta.

L’aviazione israeliana ha reagito al lancio di un razzo palestinese bombardando sulla striscia di Gaza, nei pressi del campo profughi di Maghazi, due luoghi indicati come postazioni del gruppo estremista islamico Hamas. Non ci sarebbero state vittime.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera

Netanyahu: annuncio del mandato di arresto della Corte penale internazionale "nuovo antisemitismo"

Proteste a Tel Aviv contro Netanyahu: arrestate tre persone