Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Grecia: Tsipras in piazza per il "no", manifestazione parallela per il "si"

Grecia: Tsipras in piazza per il "no", manifestazione parallela per il "si"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Non cederemo ai ricatti, la Grecia ha sempre dimostrato dignità: Alexis Tsipras ha arringato la folla in piazza Syntagma, la grande piazza davanti al parlamento greco.

Una manifestazione per il “no”, a due giorni dal voto referendario con il quale i greci si esprimeranno sull’ultima proposta fatta dai creditori prima che si interrompessero le trattative.

Proposta che per i creditori non è già più valida, e quindi il voto si tradurrebbe, per loro, in una consultazione sulla permanenza della Grecia nell’area euro. Interpretazione che il governo sta continuamente respingendo.

In parallelo alla manifestazione governativa che chiede di bocciare il piano dei creditori, se ne è tenuta una per il “sì”, quasi altrettanto affollata, nello stadio in cui si svolsero le prime olimpiadi dell’era moderna.