This content is not available in your region

Ramadan: prima giornata di digiuno e festa al Cairo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Ramadan: prima giornata di digiuno e festa al Cairo

Primo giorno di Ramadan, il digiuno dei musulmani che ovunque, come qui al Cairo, festeggiano poi alla sera.
Il corrispondente di euronews nella capitale egiziana è andato nei quartieri antichi: davanti alla Moschea di Hussein e sull’omonima piazza, dove la gente ha affollato i ristoranti dopo la preghiera.

“Ci sentiamo più al sicuro in questi giorni rispetto agli anni scorsi, la gente ha ricominciato a uscire e vivere una vita normale, ci stiamo gradualmente riappropriando della nostra vita”.

Sono giornate caldissime, difficile trascorrerle senza mangiare nè bere fino a sera. Ma il Ramadan è vissuto con gioia, secondo questo residente di origine giordana:

“La gente aspetta il Ramadan con impazienza, nonostante la calura, la gente è contenta del digiuno, per noi significa molto, e si vede poi dai festeggiamenti e dal nostro modo di cucinare”.

Le Fanoos, le lanterne tipiche del Ramadan, sono appese a tutti gli angoli, nel bazaar.

“Il Ramadan in Egitto ha un sapore particolare e costumi antichi, pratiche che i fedeli sono abituati a seguire da molto tempo, nonostante i tempi difficili che ovviamente si spera che migliorino”.