EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Dallas: morto l'uomo che aveva assalito quartier generale dellla polizia

Dallas: morto l'uomo che aveva assalito quartier generale dellla polizia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È morto nello scontro con la polizia l’uomo che a Dallas aveva assalito, armato fino ai denti, il quartier generale delle forze dell’Ordine. Aveva

PUBBLICITÀ

È morto nello scontro con la polizia l’uomo che a Dallas aveva assalito, armato fino ai denti, il quartier generale delle forze dell’Ordine.

Aveva detto di chiamarsi James Boulware e di avere 50 anni. Alla base del suo gesto un passato di violenze familiari e la perdita della custodia del figlio.

L’uomo aveva attaccato la sede delle forze dell’ordine fuggendo poi a bordo di un furgone blindato per poi essere bloccato in un piazzale poco distante. Il furgone si è fermato nel parcheggio di un fast food della cittadina di Hutchins, a una ventina di chilometri a sud di Dallas.

Un portavoce della polizia ha affermato: “che l’uomo aveva minacciato di farci saltare in aria con l’esplosivo che aveva nel furgoncino”.

Proprio per le sue minacce era stato ritenuto un terrorista.

Malgrado un grande scambio di colpi non ci sono stati né feriti né morti a parte l’assalitore.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento