Parigi dice addio ai lucchetti dell'amore, 'bonificato' Pont des Arts

Parigi dice addio ai lucchetti dell'amore, 'bonificato' Pont des Arts
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Parigi dice basta ai ‘lucchetti dell’amore’. Sono iniziati questo lunedì mattina i lavori di rimozione delle 45 tonnellate di lucchetti che

PUBBLICITÀ

Parigi dice basta ai ‘lucchetti dell’amore’. Sono iniziati questo lunedì mattina i lavori di rimozione delle 45 tonnellate di lucchetti che appesantiscono il parapetto del Pont des Arts.

Alla bonifica, ha annunciato il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, seguirà un allestimento realizzato da artisti internazionali e l’installazione di pannelli vetrati, su cui sarà impossibile attaccare i lucchetti.

“Ho sentito che li avrebbero rimossi – dice un turista – Credo che debbano almeno metterli in un museo o da qualche altra parte. In questo modo, i più curiosi potrebbero osservarli, invece penso che li butteranno via”.

Nel 2004 la moda ha invaso diverse città italiane, ma soprattutto Roma e Ponte Milvio, dopo l’uscita di un film tratto da un romanzo di Federico Moccia. A Parigi questo rito insolito è arrivato nel 2008.

Lo scorso giugno, il Pont des Arts venne chiuso al pubblico dopo il crollo di due griglie metalliche.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: allarme bruchi per le alte temperature

Giochi olimpici di Parigi, svelate le medaglie: in ognuna incastonato un pezzo della Tour Eiffel

Francia: Parigi dice sì all'aumento delle tariffe per i parcheggi dei Suv