ULTIM'ORA

Con Mustafa Akinci Cipro Nord sceglie il cambiamento

Con Mustafa Akinci Cipro Nord sceglie il cambiamento
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex sindaco di Nicosia, il socialdemocratico Mustafa Akinci, è il nuovo leader di Cipro nord: è stato eletto al ballottaggio con oltre il 60 per cento delle preferenze sulla base di una promessa: rilanciare il i negoziati di pace con i greco-ciprioti a oltre quarant’anni dalla divisione dell’isola.
“Realizzeremo il cambiamento in questo Paese, reale e completo, tutti insieme, mano nella mano” ha detto.
E’ dai tempi del referendum del 2004, rifiutato da parte greca, che i turco-ciprioti dimostrano di essere favorevoli all’unificazione.
“Siamo così felici – dice una sostenitrice del nuovo leader -, questo è un messaggio per i nostri compatrioti della parte greca: venite con noi a riunificare questa bella isola”.
Akinci ha vinto contro il presidente uscente, il leader conservatore turco-cipriota Dervis Eroglu.
“I turco ciprioti che hanno scelto il cambiamento e sostenuto Mustafa Akinci celebrano la loro vittoria – dice il corrispondente di euronews Bora Barayktar -. La questione è: Akinci, che è architetto di professione, sarà in grado di agire da architetto della pace nell’isola? Lo vedremo il prossimo mese quando cominceranno i negoziati”.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.