This content is not available in your region

Riprese dopo 9 mesi le ricerche in Ucraina sui resti del volo MH17

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Riprese dopo 9 mesi le ricerche in Ucraina sui resti del volo MH17

Nove mesi dopo l’abbattimento del volo MH17 della Malaysia Airlines, sono tornati sul terreno gli investigatori internazionali.

Gli esperti, tra i quali un team olandese, hanno proceduto a rilievi in una zona prima interdetta a causa del conflitto armato nel Donbass tra il governo di Kyev e i ribelli filorussi.

A bordo dell’aereo, che si suppone abbattuto dagli insorti, si trovavano 296 persone, in viaggio tra Amsterdam e Kuala Lumpur. Due terzi dei passeggeri erano cittadini olandesi.

Secondo fonti ufficiali, il processo di identificazione di eventuali resti umani con il metodo del Dna sarà complesso e richiederà molto tempo.