EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nigeria: presidenziali, ex generale Buhari in vantaggio a spoglio quasi chiuso

Nigeria: presidenziali, ex generale Buhari in vantaggio a spoglio quasi chiuso
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Nigeria non conosce ancora il nome del suo prossimo presidente. Quello attuale, Goodluck Jonathan, è per ora in netto svantaggio rispetto al

PUBBLICITÀ

La Nigeria non conosce ancora il nome del suo prossimo presidente. Quello attuale, Goodluck Jonathan, è per ora in netto svantaggio rispetto al rivale Muhammadu Buhari, mentre mancano i risultati di pochi Stati dei 36 che compongono il Paese.

I risultati del delta del Niger, ancora sconosciuti, potrebbero ribaltare la situazione. In questa zona, nel sud cristiano, è favorito Jonathan. L’ex generale Buhari, che si presenta per la quarta volta, ha invece conquistato gli Stati del nord a maggioranza musulmana. Molti temono violenze come successe nel 2011.

“Leggendo diversi editoriali, emerge una cosa molto evidente, ossia chei nigeriani hanno votato in maniera massiccia per Muhammadu Buhari”.

“Speriamo che i risultati vengano resi noti e ci sia pace ovunque, perché qui a Lagos la gente prova ancora panico, molti non stanno andando a lavorare”.

Sabato scorso i nigeriani hanno votato non solo per scegliere il nuovo presidente, ma anche per rinnovare il parlamento. Un voto regolare secondo gli osservatori di una ong nigeriana e di una statunitense.

Washington e Londra hanno detto di temere “possibili interferenze politiche nello spoglio”, senza poter affermare per ora l’esistenza di una “manipolazione sistematica del processo elettorale”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nigeria, almeno 85 morti e 66 feriti per errore in un raid aereo dell'esercito

Matrimonio di massa in Nigeria: 1.800 coppie dicono "Sì" a spese del governo dello Stato di Kano

Brasile, salvati dopo decine di giorni in mare nascosti dietro a un timone