EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il ciclone Pam devasta Vanuatu nel Pacifico. Morti e danni, è catastrofe

Il ciclone Pam devasta Vanuatu nel Pacifico. Morti e danni, è catastrofe
Diritti d'autore 
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il ciclone Pam devasta l’arcipelago delle Vanuatu e fa tremare l’intero Oceano Pacifico. Ancora incerto il numero delle vittime. Si parla di una

PUBBLICITÀ

Il ciclone Pam devasta l’arcipelago delle Vanuatu e fa tremare l’intero Oceano Pacifico.

Ancora incerto il numero delle vittime. Si parla di una decina di morti e numerosi feriti ma sono molti i villaggi non ancora raggiunti dai soccorsi. Piogge, venti fino 300 km orari, alberi sradicati, case distrutte. Il Paese è completamente isolato. Ora si teme una catastrofe umanitaria. Nella capitale del piccolo stato, Port Villa, manca tutto: elettricità, acqua potabile e le scorte di cibo stanno finendo.

Il ciclone è stato declassato da 5 (livello massimo) a 4 ma la sua forza fa ancora paura. Tutte le comunicazioni sono interrotte. La Croce Rossa australiana ha parlato di una distruzione incredibile e ha già chiesto aiuto all’Onu. Il presidente di Vanuatu ha lanciato un appello per chiedere aiuto per la popolazione.

Quello che viene considerato il “Paese più felice al mondo”, sta vivendo davvero ore drammatiche.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ciclone PAM, la testimonianza di una portavoce Unicef

L'uragano Beryl verso il Messico: devastate la Giamaica e altre isole dei Caraibi

Messico, la tempesta Chris devasta il Paese: inondazioni, case e auto danneggiate