Atene a Bruxelles, sì a estensione di sei mesi del programma di aiuti

Atene a Bruxelles, sì a estensione di sei mesi del programma di aiuti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Atene si avvicina a Bruxelles. Come vociferato dai media, il Governo greco ha rispettato l’ultimatum europeo inviando al Presidente dell’Eurogruppo

PUBBLICITÀ

Atene si avvicina a Bruxelles. Come vociferato dai media, il Governo greco ha rispettato l’ultimatum europeo inviando al Presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Djesselbloem, la lettera con la quale chiede l’estensione di 6 mesi del programma di aiuti concesso dalla Troika.

Una prima apertura di Tsipras verso i Paesi della zona euro, che in blocco chiedono ad Atene proposte concrete per superare la crisi in cambio di flessibilità.

“Faremo del nostro meglio per arrivare a un accordo”, ha dichiarato il ministro delle Finanze tedesco. “I margini di manovra, però, restano molto limitati. E non lo dice un solo Stato dell’Eurozona, ma tutti”, ha aggiunto.

Venerdì a Bruxelles è convocata una nuova riunione dei ministri delle Finanze della zona euro. La terza in 10 giorni. E forse l’ultima sulla quale Atene può contare per allontanare il rischio di un’uscita dall’euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa c'è da sapere sul debito greco: chi è esposto (e chi potrebbe rimetterci)

"Oro liquido" preso di mira, i prezzi dell'olio d'oliva triplicano a livello globale

Grecia, il boom economico dopo anni di profonda crisi