This content is not available in your region

La Spagna chiede un'inchiesta sulla morte del Casco Blu ucciso da fuoco israeliano

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La Spagna chiede un'inchiesta sulla morte del Casco Blu ucciso da fuoco israeliano

Un ufficiale dell’esercito di Tel Aviv ha confermato che Francisco Javier Soria Toledo è stato colpito mortalmente da fuoco israeliano. Presentando le scuse delle forze armate al governo spagnolo, ha detto che saranno indagate le circostanze dell’accaduto.

Toledo, 36 anni, di Malaga, era sposato e non aveva figli, ma la moglie è attualmente incinta. Era in servizio da 11 anni e partecipava per la seconda volta alla missione internazionale dell’Onu in Libano, l’Unifil.

La reazione di Madrid non si è fatta attendere.

“La Spagna ha chiesto alle Nazioni Unite l’apertura di un’inchiesta urgente ed esaustiva per capire che cosa sia successo”, ha annunciato il ministro degli esteri Manuel García-Margallo.

Le Alture del Golan, annesse da Israele nel 1981 senza riconoscimento internazionale, sono territorio conteso per via del suo valore strategico, ma non solo.

Non trascurabile è l’importanza dell’“oro blu”: l’acqua del fiume Giordano fornisce un terzo delle risorse idriche di Israele.