EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Si dimette Hagel, segretario alla Difesa degli Usa

Si dimette Hagel, segretario alla Difesa degli Usa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Chuck Hagel, si è dimesso dall’incarico. Si tratta del primo cambiamento a livello politico dopo le elezioni di mid-term.

Secondo i media, la rinuncia di Hagel arriva dopo un braccio di ferro con la Casa Bianca sulla strategia da portare avanti contro l’Isil e in Iraq.

Hagel ha accettato di restare al suo posto fino alla nomina del successore.

“Di Chuck so che non ha preso nè questa nè nessuna altra decisione con leggerezza. Questa decisione non è stata facile per lui ma mi considero straordinariamente fortunato di averlo avuto al fianco per due anni, e sono grato che abbia accettato di restare fino alla nomina del successore”.

Chuck Hagel, sessantotto anni, repubblicano, era arrivato alla testa del Pentagono due anni fa, in una fase resa difficile dalla pianificazione del ritiro dall’Afghanistan.

La sua uscita dal governo è la prima dopo le elezioni di mid-term, che hanno consegnato il controllo dei due rami del parlamento all’opposizione repubblicana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Harry, 'tu vuò fà l'americano': residenza statunitense per il duca di Sussex