EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
Zelensky depone fiori per i caduti, sull'isola dei Serpenti, Ucraina

Video. Zelenksy visita l'isola dei Serpenti, nel 500esimo giorno di guerra

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha visitato in occasione del 500esimo giorno di guerra l'isola dei Serpenti, un'isola strategica del Mar Nero. "Oggi siamo sull'Isola dei Serpenti, che non sarà mai conquistata dagli occupanti, come tutta l'Ucraina, perché siamo il Paese dei coraggiosi", ha dichiarato il Capo di Stato in un video diffuso sui social media, nel quale lo si vede deporre dei fiori per i caduti.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha visitato in occasione del 500esimo giorno di guerra l'isola dei Serpenti, un'isola strategica del Mar Nero. "Oggi siamo sull'Isola dei Serpenti, che non sarà mai conquistata dagli occupanti, come tutta l'Ucraina, perché siamo il Paese dei coraggiosi", ha dichiarato il Capo di Stato in un video diffuso sui social media, nel quale lo si vede deporre dei fiori per i caduti.

Mosca aveva catturato l'Isola dei Serpenti, poco dopo aver lanciato la sua "operazione speciale" il 24 febbraio 2022. Quel giorno davanti all'isola si presentò l'incrociatore russo Moskva, che intimò la resa ai 13 soldati presenti sull'isola. La guardia di frontiera, Roman Hrybov rispose: "Nave da guerra russa, vai a farti fottere!".

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

Ultimi Video

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ