EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ambite ad un volo tranquillo? Questa compagnia aerea europea sta introducendo zone prive di bambini

L'area per bambini sarà situata nella parte anteriore dell'aereo e avrà 93 posti riservati ai viaggiatori di età superiore ai 16 anni.
L'area per bambini sarà situata nella parte anteriore dell'aereo e avrà 93 posti riservati ai viaggiatori di età superiore ai 16 anni. Diritti d'autore Ross Parmly
Diritti d'autore Ross Parmly
Di Rebecca Ann Hughes
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Corendon è il primo vettore europeo a offrire questo servizio, seguendo l'esempio di alcuni vettori internazionali come AirAsia

PUBBLICITÀ

Se vi è mai capitato di dovervi sedere in aereo nelle vicinanze di un bambino che piange o urla, potreste desiderare una compagnia aerea per soli adulti.

Corendon Airlines, compagnia aerea di proprietà turca, arriva in soccorso: la compagnia ha appena annunciato l'introduzione di zone prive di bambini su una delle sue rotte.

La cosiddetta zona "Only Adult" sarà accessibile ai passeggeri di età superiore ai 16 anni.

Corendon è il primo vettore europeo ad offrire questo servizio, seguendo l'esempio di alcuni vettori internazionali, come AirAsia.

Corendon introduce zone prive di bambini sui voli

La compagnia aerea turca sta introducendo zone per soli adulti sui voli tra Amsterdam e l'isola caraibica di Curaçao ed inizierà a offrire il servizio a partire da novembre.

L'area riservata ai bambini sarà situata nella parte anteriore dell'aereo ed avrà 93 posti riservati ai viaggiatori di età superiore ai 16 anni.

La zona sarà separata dal resto dell'aereo da pareti e tende: per acquistare un posto nell'area Only Adult, i passeggeri dovranno pagare un supplemento di 45 euro a tratta.

Sono inoltre disponibili nove posti con spazio extra per le gambe, che costano 100 euro in più a volo.

Il fondatore di Corendon, Atilay Uslu, ha dichiarato che la zona priva di bambini mira a "soddisfare i viaggiatori che cercano una maggiore tranquillità durante il volo".

Per Uslu, i genitori che viaggiano con i bambini "possono godersi il volo senza preoccuparsi se i loro figli fanno un po' di rumore".

Corendon offre già hotel per soli adulti in diverse destinazioni, tra cui Curaçao, Bodrum e Ibiza.

Quali altre compagnie aeree hanno zone child-free?

Corendon è la prima compagnia aerea in Europa ad offrire zone per soli adulti, ma alcune compagnie internazionali dispongono già di questo servizio.

AirAsia X ha una Quiet Zone sui suoi voli a lungo raggio A330, riservata ai passeggeri di età superiore ai 12 anni.

Scoot, un vettore low-cost con sede a Singapore, dispone di cabine ScootinSilence sui suoi voli 787: anche queste sono accessibili solo ai viaggiatori di età superiore ai 12 anni. 

TUI, KLM e Transavia hanno dichiarato al quotidiano olandese NU.nl di valutare l'esclusione dei bambini da alcune parti dei loro aerei.

Ma i viaggiatori sembrano entusiasti dell'idea: in un sondaggio condotto per conto di Newsweek da Redfield e Wilton Strategies, è stato chiesto a 1.500 adulti americani se avessero voluto vedere aree prive di bambini sui trasporti pubblici.

Ebbene, quasi il 60% si è detto d'accordo sul fatto che una zona per soli adulti su aerei e treni "sarebbe una cosa positiva", mentre il 27% non è d'accordo e il 14% è incerto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gli aerei militari superstar al "Bucarest International Air Show"

Evacuazioni degli aerei: una hostess svela come funzionano

Germania, Italia, Regno Unito: quali sono i Paesi europei che hanno speso di più per il turismo nel 2023?