EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Evacuazioni degli aerei: una hostess svela come funzionano

Un aereo Delta atterra senza carrello all'aeroporto internazionale Charlotte Douglas, mercoledì 28 giugno 2023 a Charlotte, N.C..
Un aereo Delta atterra senza carrello all'aeroporto internazionale Charlotte Douglas, mercoledì 28 giugno 2023 a Charlotte, N.C.. Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Ally Wybrew
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Un'assistente di volo della Delta Airlines svela cosa significa, concretamente, evacuare un aereo in caso di emergenza

PUBBLICITÀ

È probabile che la maggior parte di voi non abbia mai dovuto abbandonare un aereo in stato d'emergenza, ma tutti abbiamo temuto di doverlo fare. Probabilmente pensiamo di sapere cosa fare in una situazione del genere, grazie alle informazioni di sicurezza che ci vengono fornite a bordo prima del volo.

Ma cosa succederebbe se si dovesse passare davvero all'azione? Come funzionerebbe l'evacuazione di un aereo? CiCi in the Sky è una hostess, un'agente immobiliare e un'influencer sui social media che ha le idee chiare. Grazie al suo lavoro di assistente di volo per la Delta Airlines, offre ai suoi follower un "dietro le quinte" dell'industria aerea.

Documenta le sue esperienze di viaggio sul suo blog e sui suoi account e di recente ha fornito informazioni su un incidente avvenuto all'aeroporto di Atlanta, quando lo pneumatico di un Boeing 757 ha preso fuoco in fase di atterraggio. Ecco cosa ci ha insegnato sull'evacuazione di un aereo.

Durante l'evacuazione di un aereo bisogna lasciarsi (quasi) tutto alle spalle. CiCi ripete ciò che tutti gli assistenti di volo ci dicono durante le spiegazioni pre-volo: non bisogna portare nulla con sé quando si lascia l'aereo. Nel video, tuttavia, si vedono alcuni passeggeri che portano con sé i loro telefoni cellulari. CiCi spiega che questo non costituisce un problema, perché gli smartphone non rischiano di danneggiare gli scivoli, né di intralciare gli altri passeggeri all'uscita come nel caso, ad esempio, dei bagagli.

Potrebbe esservi chiesto di assistere gli altri passeggeri

È ovvio che la cosa migliore da fare in caso di evacuazione è attenersi a ciò che ripetono gli assistenti di volo: mantenere la calma, seguire le loro indicazioni per raggiungere le uscite e usare gli scivoli in modo sicuro. Tuttavia, ad alcuni passeggeri potrebbe essere chiesto di dare una mano.

CiCi indica i cosiddetti ABP (able bodied persons), ovvero i passeggeri selezionati per assistere l'equipaggio di volo durante l'evacuazione. Dal video di Atlanta che CiCi ha condiviso, gli ABP sono stati utilizzati per aiutare i passeggeri a scendere dal fondo degli scivoli.

Come vengono scelti gli ABP? Secondo CiCi, l'equipaggio di volo valuta i passeggeri per la loro capacità di aiutare in caso di emergenza quando salgono a bordo dell'aereo.

Il Global Information Aviation Network (GAIN) afferma che i migliori ABP sono (forse senza sorpresa) i membri dell'equipaggio fuori servizio, il personale militare, gli operatori dei servizi di emergenza e i professionisti del settore medico. Anche le conversazioni tra l'equipaggio di volo e i passeggeri possono aiutare a identificare chi potrebbe essere chiamato ad assistere in caso di emergenza.

I compiti tipicamente assegnati agli ABP comprendono l'azionamento di un'uscita, l'assistenza nell'allontanare i passeggeri dall'aereo una volta a terra o a quelli che necessitano di aiuto per abbandonare il velivolo.

Quando si evacua un aereo, fidarsi sempre dell'equipaggio di volo

Come detto, la cosa fondamentale da fare in caso di evacuazione è mantenere la calma. La maggior parte degli assistenti di volo segue una formazione di mesi, mentre possono essere necessari anni per ottenere la licenza di pilota commerciale. Ciò significa che tutto il personale di bordo è addestrato a gestire le situazioni di emergenza e sa come prendersi cura dei passeggeri prima, durante e dopo il volo.

Quanto sono frequenti le evacuazioni in aereo?

Le evacuazioni in aereo sono estremamente rare. L'Autorità federale dell'aviazione (FAA) afferma che ogni anno ne vengono effettuate circa 30 in tutto il mondo. Rispetto al numero di aerei in volo - circa 39 milioni di voli nel 2019 secondo l'Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA) - si tratta di un evento evidentemente del tutto inusuale.

Tuttavia, nel caso in cui sia necessario abbandonare un aereo, si può essere certi che ciò avverrà rapidamente. Per garantire che i veicoli superino i test di sicurezza richiesti, gli aerei devono essere concepiti in modo tale da consentire di far uscire tutti i passeggeri in 90 secondi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

È sempre conveniente acquistare un biglietto aereo low-cost? Ecco i costi nascosti cui prestare attenzione

Ambite ad un volo tranquillo? Questa compagnia aerea europea sta introducendo zone prive di bambini

Nuovo indagato per l'incidente ferroviario dei 57 morti di Larissa