EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Ibiza, febbre dengue: avvertimento dei funzionari sanitari, turisti in allarme

Health authorities are urging tourists to watch out for symptoms of Dengue fever in Ibiza this summer.   -
Health authorities are urging tourists to watch out for symptoms of Dengue fever in Ibiza this summer. - Diritti d'autore canva
Diritti d'autore canva
Di Charlotte Elton
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'isola delle Baleari ha sperimentato diversi focolai del brutto virus trasmesso dalle zanzare tra maggio e novembre dello scorso anno

PUBBLICITÀ

I funzionari della sanità di Ibiza hanno esortato i turisti a prestare attenzione ai sintomi della febbre dengue.

L**'isola delle Baleari** ha sperimentato diversi focolai del brutto virus trasmesso dalle zanzare tra maggio e novembre dello scorso anno.

C'è un rischio "moderato" che i turisti possano prenderlo quest'estate, hanno avvertito le autorità sanitarie.

Quindi quali sono i sintomi cui prestare attenzione e come proteggersi?

Quanti turisti hanno contratto la febbre dengue a Ibiza l'anno scorso?

La febbre dengue è trasmessa da zanzare infettate da un virus dengue: la malattia è comune nelle aree con climi caldi e umidi, ambienti in cui prosperano le zanzare.

Non è contagiosa, quindi non può essere trasmessa da persona a persona: tuttavia, una persona che soffre del virus può infettare le zanzare, che a loro volta lo diffondono ulteriormente.

Sei turisti tedeschi hanno contratto il virus a Ibiza tra maggio e novembre dello scorso anno: una donna di 27 anni, il suo compagno e la loro figlia di 13 mesi hanno contratto il virus nell'agosto 2022. 

Un'altra famiglia - una donna di 37 anni, il suo compagno e il loro figlio di nove anni - hanno presumibilmente contratto il virus nell'ottobre 2022: il rischio di contrarlo è attualmente basso, ma salirà a moderato durante l'estate.

"Uno dei potenziali vettori della dengue è la zanzara Aedes albopictus, presente in tutta l'area, nel Mediterraneo spagnolo e nelle Isole Baleari e anche in alcune aree dell'interno e del nord del Paese", ha affermato un portavoce del ministero della Salute spagnolo. .

Dopo aver appreso dei casi, le autorità delle Isole Baleari hanno pianificato azioni come la sorveglianza pertinente e il controllo dei vettori e anche la comunicazione e l'informazione al pubblico, da svolgere prima e durante l'inizio della bella stagione.

Canva
Ibiza is well known for its beaches - but health authorities have issued a warning for travellers.Canva

Quali sono i sintomi della febbre dengue?

Ogni anno si verificano circa 100 milioni di casi: circa tre quarti delle persone che la contraggono saranno asintomatici.

Le persone che si ammalano possono manifestare sintomi lievi o gravi tra cui febbre, nausea e vomito e un'eruzione cutanea: anche i dolori alle articolazioni, alle ossa, ai muscoli e dietro gli occhi sono segnali tipici.

Questi iniziano tra quattro e 10 giorni dopo la puntura di zanzara: se si sospetta di avere il virus, occorre consultare un medico il prima possibile.

Sebbene la maggior parte delle persone si riprenda senza trattamenti dopo circa una settimana, circa una persona su 20 presenta sintomi gravi e deve recarsi immediatamente al pronto soccorso. 

Il rischio è elevato per coloro che sono stati precedentemente infettati dal virus: dolori addolinali, vomito di sangue e sanguinamento dal naso o dalle gengive sono sintomi di dengue grave.

Come puoi proteggerti dalla dengue?

Esiste un vaccino contro la dengue approvato per l'uso nell'Unione europea, ma è raccomandato solo per l'utilizzo per coloro che hanno già avuto il virus una volta.

Il modo migliore per prevenire l'infezione è evitare le punture, indossare abiti a maniche lunghe, usare un repellente e dormire sotto una zanzariera.

Dove si trova la febbre dengue in Europa?

La febbre dengue è molto comune nelle aree tropicali e subtropicali, ma relativamente rara in Europa.

PUBBLICITÀ

Durante i mesi estivi, è stata riscontrata nei seguenti Paesi europei:

· Croazia

· Francia

· Italia

· Spagna

PUBBLICITÀ

· Portogallo e Madeira

Mentre il cambiamento climatico riscalda il globo, è probabile che il virus si diffonda verso nord.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le liste d'attesa degli ospedali in Spagna hanno raggiunto livelli record

Scoperto un microbo che impedisce alle zanzare di trasmettere il parassita della malaria

Barcellona potrebbe vietare souvenir sessisti e di cattivo gusto