EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina, Kiev: regione di Zaporizhzhia attaccata 440 volte nelle ultime 24 ore

Soldati in prima linea nella regione di Donetsk, Ucraina, 4 giugno 2024
Soldati in prima linea nella regione di Donetsk, Ucraina, 4 giugno 2024 Diritti d'autore Oleg Petrasiuk/Press service of 24 Mechanised brigade via AP
Diritti d'autore Oleg Petrasiuk/Press service of 24 Mechanised brigade via AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo il governo filorusso un bambino di cinque anni è morto a causa delle ferite riportate dopo un bombardamento ucraino con artiglieria nella parte della regione di Zaporizhzhia controllata dai russi

PUBBLICITÀ

440 attacchi nelle ultime 24 ore: è il capo dell'aministrazione militare ucraina Ivan Fedorov a dichiarare le cifre degli ultimi raid russi nella Regione di Zaporizhzhia. Nella parte della stessa regione ma controllata da Mosca il governo filorusso hainvece riportato la notizia della morte di un bambino di cinque a causa delle ferite riportate dopo un bombardamento ucraino con artiglieria.

Kiev: bombardamenti russi su 22 città della regione di Kherson

Nella notte tra il 4 e il 5 giugno la Russia ha lanciato un totale di 27 droni Shahed contro il territorio ucraino, 22 di questi abbattuti nelle regioni di Mykolaiv, Kherson, Dnipropetrovsk, Sumy e Poltava.

In un post su Telegram il governatore di Kherson ha inoltre reso noto che nelle ultime 24 ore le truppe russe hanno bombardato 22 città e villaggi nella regione uccidendo un civile e ferendone altri otto. Sono state colpite strutture civili, condomini, negozi, condutture del gas, autobus e singole case private.

Attacco russo a Dnipro: danneggiati 16 condomini

A poche ore di distanza da un attacco russo a Dnipro durante il quale sono rimaste ferite otto persone e sono stati danneggiati sedici condomini, martedì gli ucraini hanno ricordato i bambini uccisi nel Paese. "Aiutaci a salvare i nostri bambini", ha dichiarato Olena Zelenska durante una cerimonia commemorativa per le vittime ucraine presso il memoriale della Seconda guerra mondiale a Kiev, esortando gli alleati a fornire più armi all'Ucraina per respingere gli attacchi russi.

"Non possiamo misurare il valore delle loro vite in base al costo delle difese aeree", ha aggiunto la first lady ucraina in occasione della Giornata internazionale dei bambini vittime di aggressione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Zelensky nelle Filippine e invita Marcos Jr. alla conferenza di pace in Svizzera

Guerra in Ucraina: la Russia attacca la rete energetica, interruzioni forzate di elettricità

Guerra in Ucraina: Zelensky chiede armi per colpire la Russia, Varsavia schiera aerei contro attacchi