EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'Ucraina si avvicina all'Ue (ma resta il problema della corruzione)

Olha Stefanishyna è vice primo ministro dell'Ucraina e incaricata dell'integrazione nell'Unione europea
Olha Stefanishyna è vice primo ministro dell'Ucraina e incaricata dell'integrazione nell'Unione europea Diritti d'autore Michal Dyjuk/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Michal Dyjuk/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di Isabel Marques da Silva
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Commissione europea ha raccomandato di aprire i negoziati di adesione con il governo di Kiev, che però deve ancora fare passi in avanti sulla lotta alla corruzione

PUBBLICITÀ

Nell'approfondimento settimanale "Stato dell'Unione", condotto da Isabel Marques da Silva, ne parla a Euronews Olha Stefanishyna, vice primo ministro dell'Ucraina incaricata dell'integrazione con l'Unione europea.

Intanto, prosegue l'assistenza umanitaria dell'Unione alla striscia di Gaza, con i primi otto voli del ponte aereo europeo già decollati alla volta dell'Egitto, da dove gli aiuti umanitari verranno trasportati nella striscia. 

Al Parlamento europeo di Bruxelles, invece, sono arrivati alcuni dei parenti degli ostaggi rapiti il 7 ottobre da Hamas e tutt'ora sotto sequestro: chiedono di aumentare la pressione diplomatica per ottenerne il rilascio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: l'impianto di carbone di Avdiivka nel mirino

State of the Union: Von der Leyen e Metsola rieletti, Trump nominato e il caldo record in Europa

State of the Union: Il Fronte popolare in Europa, la Nato e l'Ucraina, i viaggi di Orbán