EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'Ue investirà 45 miliardi di euro in America Latina

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha incontrato il presidente brasiliano Lula da Silva prima del vertice Ue-Celac
La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha incontrato il presidente brasiliano Lula da Silva prima del vertice Ue-Celac Diritti d'autore Petros Karadjias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Petros Karadjias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Isabel Marques da Silva
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'annuncio di Ursula von der Leyen prima dell'inizio del vertice con i Paesi sudamericani e caraibici. Ancora aperta la partita per l'accordo Ue-Mercosur

PUBBLICITÀ

La Commissione europea ha annunciato 45 miliardi di investimenti in America Latina prima dell'inizio del vertice Ue-Celac, con i Paesi latinoamericani e caraibici a Bruxelles.

Investimenti verdi

I progetti finanziati riguarderanno anche e soprattutto il settore delle energie rinnovabili. Tra gli obiettivi, quello di controbilanciare l'influenza cinese nella regione e di creare una corsia preferenziale per le terre rare di cui è ricco il Sudamerica, che detiene ad esempio circa la metà delle riserve mondiali di litio.

, presidente della CE

"Oggi vogliamo discutere oggi di come connettere ulteriormente i nostri popoli e le nostre attività, come ridurre i rischi e rafforzare le nostre catene di approvvigionamento, come modernizzare le nostre economie in modo da ridurre le disuguaglianze", ha detto la presidente della Commissione europea Ursula vond der Leyen durante la conferenza stampa con il presidente brasiliano Lula da Silva.

"Il Brasile farà la sua parte sulla questione climatica: abbiamo un impegno per azzerare la deforestazione in Amazzonia entro il 2030"
Lula da Silva
Presidente del Brasile

Il nodo del Mercosur

"Tutto questo è alla nostra portata se riusciremo a concludere l'accordo Ue-Mercosur e ci impegniamo a risolvere quanto prima eventuali divergenze rimanenti", le parole di Von der Leyen. Il maxi-accordo commerciale tra l'Ue e il blocco Mercosur (Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay) sarà uno dei temi cruciali nel vertice di Bruxelles

Anche il leader brasiliano ha sottolineato l'importanza della ratifica dell'accordo, con una rassicurazione chiara ed esplicita sui suoi risvolti ambientali, che tanto preoccupano gli europei e che stanno rallentando l'intesa finale.

"Tutti sanno che il Brasile farà la sua parte sulla questione climatica. Abbiamo un impegno per azzerare la deforestazione in Amazzonia entro il 2030. In questo dibattito vogliamo far capire alla Commissione Europea che ci sono 50 milioni di abitanti dell'Amazzonia sudamericana che hanno bisogno di condizioni di sopravvivenza dignitose e dignitose".

L'altro grosso ostacolo sono le implicazioni per il settore agricolo, con Austria e Francia fra i Paesi più critici, per il rischio che i prodotti sudamericani soppiantino quelli locali in Europa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ue, von der Leyen alla prova dell'Europarlamento: "Proteggere la democrazia da ingerenze"

Commissione Ue, è il giorno del voto su von der Leyen al Parlamento Europeo

I legami tra Ue e Regno Unito e le sanzioni alla Russia al centro del vertice dei leader Ue