EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Spotify rescinde contratto con Harry e Meghan

Image
Image Diritti d'autore Seth Wenig/Copyright 2022 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Seth Wenig/Copyright 2022 The AP. All rights reserved.
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il gigante della musica online insoddisfatto dei rari contenuti della coppia

PUBBLICITÀ

Spotify molla Harry e Meghan. Il gigante dei contenuti musicali mette fine al contratto di circa 25 milioni di dollari che lo legava agli ex reali. Troppo pochi i contenuti forniti. Potrebbe essere la palla di neve che si trasforma in valanga visto che anche il sontuoso contratto di 100 milioni di dollari con Netflix sarebbe a rischio. Anche l'impresa californiana non sarebbe soddisfatta dei prodotti e del fatto che i particolari più torridi della vita dei due non siano stati citati nella docuserie prodotta dal servizio di streaming.

Harry e Meghan sarebbero felici di essersi liberati di un'esclusiva troppo angusta. Per altri sarebbe solo l'inizio di una crisi molto più grande che si prepara.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Harry, 'tu vuò fà l'americano': residenza statunitense per il duca di Sussex

In che modo le gang svedesi usano la piattaforma Spotify per riciclare denaro?

Canto lirico italiano patrimonio Unesco, evento all'Arena di Verona