EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

L'asta del secolo è targata Rockefeller

 L'asta del secolo è targata Rockefeller
Diritti d'autore 
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

New York e Christie's si preparano.

PUBBLICITÀ

L’asta del secolo è firmata Rockefeller.

Sotto i riflettori la collezione delle opere di David Rockefeller e della moglie Peggy, eredi dell’omonima famiglia di plurimiliardari. 2.000 oggetti appartenuti al banchiere filantropo, opere di Picasso, Monet e Gauguin.

“Di tutte le opere, la metà, verrà venduta on-line, assicura il Presidente della Casa d’aste. Quindi ci saranno pezzi da 200 dollari, 500 dollari, 1000 dollari - ma anche dipinti che sono stati esposti a Hong Kong, Parigi, Londra e Los Angeles valgono circa 500 milioni di dollari".

Il ricavato dell’asta sarà dato in beneficenza a una decina di organizzazioni. Data l’assoluta eccezionalità dell’occasione, Christie’s ha organizzato un tour mondiale della collezione. Per chi fosse interssato l'asta online inizierà il 1 maggio fino all'11. Le vendite in loco saranno dall'8 al 10 da Christie's nella Grande Mela.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi, all'asta un dinosauro

Art Paris 2024: La ricca scena artistica francese al centro della scena, spiccano i giovani talenti

Andrey Gugnin vince il primo premio di 150.000 € al concorso internazionale Classic Piano 2024