EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

"Where to invade next" Michael Moore, ovvero: cosa far imparare agli USA

"Where to invade next" Michael Moore, ovvero: cosa far imparare agli USA
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Quali sono le possibili prede dell’esercito statunitense?

PUBBLICITÀ

Quali sono le possibili prede dell’esercito statunitense? Con “Where to invade next” Michael Moore dà qualche idea al Pentagono anche se ci sono gli obblighi di non uccidere nessuno e non accaparrarsi i beni altrui.

La scoperta verte su un’Europa di italiani beati grazie alle tante vacanze, di francesi deliziati dalle loro mense scolastiche, di tedeschi bravi e operosi lavoratori ed altre amenità europee in un florilegio di modelli che governo americano e americani non adottano.

L’autore di ‘Farenheit 9/11’ e ‘Bowling For Columbine’privo di un’Amministrazione repubblicana da combattere, fa un passo indietro e decide di glorificare le collettività nazionali che possono dare lezioni agli americani. Ma sarà vera gloria?

Già in distribuzione in Italia il film “Where To Invade Next” esce adesso in Gran Bretagna e Irlanda.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto