EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Elle" di Paul Verhoeven.

"Elle" di Paul Verhoeven.
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ecco una Isabelle Huppert piena di ambiguità in “Elle” ultimo film di Paul Verhoeven.

PUBBLICITÀ

Ecco una Isabelle Huppert piena di ambiguità in “Elle” ultimo film di Paul Verhoeven. Il suo è il ruolo di una donna forte che guida con pugno di ferro la sua azienda e la sua vita sentimentale. Fino a quando viene violentata a casa da un estraneo.

Nessuna denuncia, niente polizia, nessuna indagine. La protagonista decide di dare la caccia personalmente al colpevole. Ma la caccia prenderà una piega inaspettata. Il film è un adattamento di un romanzo di Philippe Djian.

E’ il primo film “francese” di Paul Verhoeven. Un regista la cui carriera dopo i Paesi Bassi ha avuto un periodo americano a base di Robocop, Starship trooper oltre ad essersi imbattuto in Sharon Stone…con « Elle » firma un thriller denso ben interpretato dalla Hupert in modo agghiacciante e insano, fragile e forte. Tutto molto raffinato anche nel percorso contorto dei personaggi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto