EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

"In Jackson Heights" del maestro Frederick Wiseman

"In Jackson Heights" del maestro Frederick Wiseman
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A 86anni, il regista americano Frederick Wiseman ci delizia con uno straordinario documentario su un quartiere di New York City. Nel quartiere di

PUBBLICITÀ

A 86anni, il regista americano Frederick Wiseman ci delizia con uno straordinario documentario su un quartiere di New York City. Nel quartiere di Jackson Heights vivono persone provenienti da paesi, culture e religioni diverse. Si ascoltano 167 lingue diverse.
La cinepresa di Wiseman perlustra strade e negozi, riprende gli operai, gli uomini politici, i gruppi di aiuto e le organizzazioni che difendono i diritti degli immigrati, la LGBT (per lesbiche, gay, bisessuali e transgender).

Il film osserva da vicino la comunità colombiana, una delle piu’ importanti del quartiere.

Per girare un documentario intimo e profondo, Wiseman ha utilizzato due ingredienti essenziali: il tempo e la calma. L’intervento del regista è minimo. Non c‘è voce narrante o colonna sonora ma solo i suoni e le parole dei protagonisti.

Il regista descrive, in particolare, la preoccupazione dei commercianti col rincaro degli affitti. A mezz’ora di metro’ dal centro di Manhattan, Jackson Heights ha attratto l’interesse delle agenzie immobiliari.

Diretto da uno dei grandi maestri del documentario, “In Jackson Heights” è un film meraviglioso e un ottimo punto di partenza per una riflessione su democrazia e società contemporanee.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto