EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Nuovo Testamento in salsa belga

Il Nuovo Testamento in salsa belga
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Questa settimana con Cinema Box “Le tout nouveau testament”, film firmato Jaco van Dormael, già noto per Mr. Nobody e “L’ottavo giorno”. Siamo qui

PUBBLICITÀ

Questa settimana con Cinema Box “Le tout nouveau testament”, film firmato Jaco van Dormael, già noto per Mr. Nobody e “L’ottavo giorno”.

Siamo qui nel fantastico stile burlesque di Bruxelles. Apprendiamo infatti che Dio è belga ed è molto antipatico. Le due cose non sono necessariamente collegate.

Nella sua torre d’avorio Dio interpretato da Benoît Poelvoorde stabilisce il bene e il male e non ne puo’ piu’ di sua figlia che turba l’ordine delle cose rivelando a tutti l’ora della loro morte. Il controllo del mondo diventa difficile.

“Le tout nouveau testament” è un film stravagante, divertente e tenero. Un po’ troppo stravagante per i suoi tanti detrattori. Ma dietro la farsa di queste Nuove Scritture si va più in là a patto di accettare il fatto che il nuovo compagno del personaggio evangelico interpretato da Catherine Deneuve è un superbo gorilla.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto