EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Amazon nel mirino dell'UE per i dati riversati sulla sua piattaforma

Amazon nel mirino dell'UE per i dati riversati sulla sua piattaforma
Diritti d'autore REUTERS/Thilo Schmuelgen
Diritti d'autore REUTERS/Thilo Schmuelgen
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Amazon ha un doppio ruolo come piattaforma: vende prodotti sul proprio sito web come rivenditore, mentre raccoglie continuamente informazioni sulle attività svolte sulla sua piattaforma e sul mercato dei prodotti.

PUBBLICITÀ

Amazon nel mirino dell'antitrust europea che ha deciso di aprire un'indagine per verificare se l'utilizzo dei dati, che i venditori indipendenti inseriscono nella piattaforma di e-commerce, violi le regole sulla concorrenza. Lo ha spiegato in un tweet la stessa unione europea affermando:

"Abbiamo deciso di esaminare molto attentamente le pratiche commerciali seguite da Amazon, e il suo doppio ruolo nelle vendite all'ingrosso e al dettaglio, al fine di verificare se la società stia rispettando le regole Ue sulla concorrenza".

la preoccupazione verte tutta  sul fatto che eventuali comportamenti anti competitivi di Amazon possano sottrarre i benefici del commerico elettronico sui consumatori.

Amazon ha un doppio ruolo dunque: come piattaforma vende prodotti sul proprio sito web come rivenditore, mentre raccoglie continuamente informazioni sulle attività svolte sulla sua piattaforma e sul mercato dei prodotti.

L'UE poi può multare le aziende fino al 10% del loro fatturato globale e Amazon ha risposto che collaborerà pienamente con la Commissione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Indagine antitrust sui colossi statunitensi, maxi multa per Facebook

Amazon: proteste e scioperi in tutta Europa durante il "Prime Day"

Privacy e dati sanitari, gli esperti sollevano dubbi sull'accordo tra Amazon Alexa e NHS