EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

C'è l'accordo: Versace è di Michael Kors

C'è l'accordo: Versace è di Michael Kors
Diritti d'autore 
Di Maria Elena Spagnolo
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Uno dei simboli della moda italiana cambia proprietà per 1,83 miliardi di euro

PUBBLICITÀ

È ufficiale: il gruppo americano Michael Kors ha comprato Versace. Uno dei simboli della moda italiana cambia proprietà per 1,83 miliardi di euro, circa 2,12 miliardi di dollari. 

Michael Kors d'ora in poi si chiamerà Capri Holdings Limited, un nome, è stato spiegato, "che si ispira alla leggendaria isola a lungo riconosciuta come destinazione iconica, glamour e di lusso". 

La famiglia Versace riceverà 150 milioni di euro del prezzo in azioni. 

 "Lo stile iconico di Donatella è al centro dell'estetica del design di Versace. Lei continuerà a guidare la visione creativa dell'azienda". Lo ha spiegato John D.Idol, presidente e Ceo di Michael Kors. "Sono entusiasta di avere l'opportunità di lavorare con Donatella sul prossimo capitolo di crescita di Versace".

"Santo, Allegra e io siamo consapevoli che questo prossimo passo consentirà a Versace di raggiungere il suo pieno potenziale. Siamo tutti molto eccitati di unirci al gruppo guidato da John Idol, che ho sempre ammirato come un leader visionario ma anche forte e appassionato. Riteniamo che essere parte di questo gruppo sia essenziale per il successo nel lungo termine di Versace", ha commentato **Donatella Versace. ** 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il marchio Versace va a Micheal Kors

Il genio di Gianni Versace in mostra a Berlino

Assassinio di Versace, una serie tv tra le polemiche