EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Diseguaglianza economica: in Italia divario sempre più ampio

Diseguaglianza economica: in Italia divario sempre più ampio
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'Eurostat ha pubblicato i dati relativi al 2016: il 20% più ricco della popolazione ha un reddito 6,3 volte superiore al 20% meno ricco (+0,5 rispetto al 2015). La media dell'Unione Europea è di 5,2

PUBBLICITÀ

Il 20% più ricco della popolazione europea ha un reddito cinque volte superiore al 20% meno ricco. A rivelarlo è l'Eurostat, che oggi ha pubblicato i dati relativi al 2016. Le cifre variano notevolmente a seconda dei Paesi, ma confermano le ampie diseguaglianze nella distribuzione del reddito.

La Repubblica Ceca ha il divario meno ampio (il 20% più ricco ha un reddito 3,5 volte superiore a quello del 20% meno ricco), seguita da Slovenia, Slovacchia e Finlandia (3,6). La differenza più ampia si ha invece in Bulgaria (8,2). L'Italia è tra i Paesi in cui il divario è cresciuto maggiormente negli ultimi anni: il 20% più ricco ha un reddito 6,3 volte superiore a quello del 20% meno ricco (nel 2008 il rapporto era di 5,2, di poco superiore alla media europea).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Eurostat: la disoccupazione non cala

Zona euro: economia in crescita nel 2017

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?