EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Opec: altri nove mesi di tagli alla produzione di petrolio

Opec: altri nove mesi di tagli alla produzione di petrolio
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Prolungato fino a dicembre 2018 l'accordo

PUBBLICITÀ

L'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec) si è accordata per il prolungamento di altri nove mesi dei tagli alla produzione di greggio. E' quanto uscito dalla riunione del cartello petrolifero, tenutasi a Vienna questo giovedi. L'intesa, che sarebbe dovuta durare fino a marzo 2018 e che stabilisce una riduzione di 1,8 milioni di barili al giorno, è stata quindi prolungata fino al dicembre dello stesso anno.

Questa decisione, che verrà tuttavia rivalutata nella prossima riunione in programma a giugno, viene considerata come una concessione fatta alla Russia e agli altri Paesi non-Opec, perché sostengano l’estensione dei tagli alla produzione di petrolio, iniziati nei primi mesi del 2017.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Auto elettriche, litio inquinante e costoso: dal manganese allo zinco, ecco le alternative

Elezioni europee: le sfide per le banche europee

La Bce taglia i tassi di interesse di 25 punti base