EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Amazon: nuovi posti di lavoro nel Regno Unito, a dispetto della Brexit

Amazon: nuovi posti di lavoro nel Regno Unito, a dispetto della Brexit
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Amazon non teme la Brexit e promette cinquemila nuovi posti di lavoro nel Regno Unito entro la fine dell’anno.

PUBBLICITÀ

Amazon non teme la Brexit e promette cinquemila nuovi posti di lavoro nel Regno Unito entro la fine dell’anno. L’investimento della compagnia di Seattle arriva quasi in contemporanea all’inaugurazione della sua nuova sede londinese.

L’azienda di commercio online non è l’unica ad aver deciso di investire nel Regno Unito, nonostante il risultato del referendum sull’uscita del Paese dall’Unione europea. Prima di Amazon annunci di nuovi investimenti erano arrivati da colossi come Google e Apple.

La forza lavoro di Amazon nel Regno Unito salirà così a 24.000 unità.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Amazon annuncia oltre 100.000 nuovi posti

Amazon: prima consegna con drone

Amazon Go, il supermercato senza cassieri